OristanoOristano (Aristanis in sardo) è un comune capoluogo della provincia omonima nella Sardegna centro-occidentale.


La città è situata nella parte settentrionale della pianura del Campidano, ha una storia antica legata al Giudicato di Arborea ed alla figura di Eleonora d'Arborea.

Tra le cose che la rendono famosa nel mondo c'è senza dubbio la manifestazione "Sa Sartiglia", una giostra equestre di origine medievale, che si tiene l'ultima domenica e l'ultimo martedì di carnevale.

Ad Oristano si possono ammirare numerose chiese, tra le più importanti la Cattedrale di Santa Maria Assunta (1130), distrutta in un assedio, è stata ricostruita sotto il regno di Mariano II; della struttura originale rimangono solo le basi dell'abside e del campanile e la cappella del Rimedio; nel 1733 la Cattedrale del XIII secolo fu abbattuta per far posto ad una barocca. Al suo interno sono custodite le reliquie di Sant'Archelao.

La Chiesa di San Francesco, in stile neoclassico, e la Chiesa di Santa Chiara consacrata nel 1428.

In centro si trovano anche il Museo archeologico Antiquarium Arborense e la famosa Statua di Eleonora d'Arborea.

Cosa vedere e cosa fare a Oristano:

Distanze (approssimative)

  • Oristano - Cagliari km 96
  • Oristano - Alghero km 109
  • Oristano - Sassari km 123
  • Oristano - Porto Torres km 144
  • Oristano - Olbia km 180
  • Oristano - Nuoro km 88